Crea sito

Lanciano, si uccide presidente Croce Gialla

Visite: 127

 

Lanciano (Ch) – Si è ucciso gettandosi da una delle finestre dell’ufficio, quella che guarda su via Luigi De Crecchio. La tragedia questa mattina, a Lanciano, nel cuore della città, intorno alle 8. Antonio De Petra, 40 anni compiuti la scorsa primavera, residente a Casoli, attuale presidente della cooperativa Croce Gialla di Lanciano, che gestisce, tra l’altro, anche il servizio ambulanze del 118 in vari centri della provincia e residenze sanitarie, ha deciso di farla finita. Era al lavoro, si è allontanato dalla scrivania ed è sgattaiolato verso la finestra, aprendola e spalancando la persiana grigia. Ha appoggiato una sedia al muro, vi è salito sopra e si è lanciato nel vuoto. Un volo di circa 18 metri e si è schiantato sulla strada, di fronte agli sportelli della Banca popolare dell’Emilia Romagna. I soccorsi sono scattati immediatamente, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare. L’impatto con l’asfalto non gli ha dato scampo. Sul posto una pozza di sangue. Vicino al corpo, coperto subito con un lenzuolo verde, i suoi occhiali.

Sono arrivate le ambulanze del 118 dal vicino ospedale, i carabinieri e i vigili urbani. L’arteria è strada chiusa per qualche centinaio di metri, per un paio d’ore, per permettere le prime indagini e i rilievi di legge. E’ stata avvertita la Procura di Lanciano, in particolare il pm Rosaria Vecchi. In tanti si sono soffermati sul luogo del dramma, sconvolti per l’accaduto. La segretaria della Croce Gialla, in preda ad una crisi di pianto, anche lei in ufficio, è stata allontanata. L’uomo lascia la moglie e due bimbi piccoli. La tragedia potrebbe essere legata – ma al momento è solo un’ipotesi – alla complicatissima situazione finanziaria che la Croce Gialla stà da tempo attraversando.

Rocco. M.

Nato a Foggia, Soccorritore dal 94, fondatore della pagina Facebook e gestione dei social media "Gli angeli del soccorso". Attualmente dipendente della Sanitaservice ASLFG la sua passione per il volontariato vede la sua massima espressione nella realizzazione del progetto Angeli del soccorso...

3 thoughts on “Lanciano, si uccide presidente Croce Gialla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*