È morto a 41 anni sul posto di lavoro. Marcello Marini, tecnico addetto alla sicurezza, se ne è andato all’improvviso, davanti ai colleghi che hanno fatto di tutto per salvargli la vita. Il giovane, che era molto impegnato nel sociale, era volontario nei vigili del fuoco – distaccamento di Vecchiano – e alla Misericordia, lascia la moglie (sposata nel 2012) e due figli piccoli.

Immediati i soccorsi anche del 118. l’ambulanza è arrivata (come ha spiegato la stessa Asl) in due minuti. Ma tutto per lui è stato inutile. Dolore e sgomento fra i colleghi e nel mondo del volontariato.