Crea sito

Soccorritori aggrediti a Porto Empedocle, Montalbano: “Ci costituiremo parte civile”

Visite: 570

 

“Sono profondamente addolorato. A Carmelo Buscaglia e Daniele Scozzari, i nostri due soccorritori aggrediti a Porto Empedocle durante l’adempimento del proprio dovere, va la solidarietà mia personale e di tutta la Seus”. A parlare è Gaetano Montalbano, presidente del Consiglio di gestione dell’azienda consortile cogestore del servizio 118 di emergenza – urgenza in Sicilia.

Il presidente, si riferisce al fatto accaduto nella notte tra il 24 e il 25 dicembre durante un soccorso nel Comune agrigentino, serata in cui due infermieri hanno subito un’aggressione. I due operatori sanitari, sono stati aggrediti e malmenati dai parenti dei tre che pretendevano di salire sulle ambulanze per accompagnare i feriti. E’ accaduto a Porto Empedocle. “Ci hanno aggrediti con pugni, schiaffi e calci”, ha raccontato uno dei due operatori del 118, successivamente medicato in ospedale.

“Nonostante l’aggressione, i nostri soccorritori hanno ugualmente portato a termine con successo l’intervento, dimostrando per l’ennesima volta la grande professionalità di tutti gli operatori dell’ermergenza – urgenza siciliana – sottolinea il presidente Montalbano, aggiungendo: “Purtroppo non è la prima volta che gli autisti – soccorritori della Seus sono impunemente presi come bersaglio e feriti, fisicamente e moralmente, da soggetti, spesso gli stessi parenti degli infortunati, del tutto privi della conoscenza e del rispetto delle regole del vivere civile. Siamo pronti a costituirci parte civile contro gli autori di questa vile aggressione ed a difendere in ogni sede i nostri operatori”.

Fonte

Rocco. M.

Nato a Foggia, Soccorritore dal 94, fondatore della pagina Facebook e gestione dei social media "Gli angeli del soccorso". Attualmente dipendente della Sanitaservice ASLFG la sua passione per il volontariato vede la sua massima espressione nella realizzazione del progetto Angeli del soccorso...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.